Dimagrire seriamente in modo sano

E vai… in questi giorni parte il vero countdown per la prova costume e come sempre ci saranno 2 diverse macro tipologie di pensiero, proprio 2 opposti. Pur sapendo che vogliono dimagrire, avranno 2 atteggiamenti totalmente diversi. Da un lato quelli che sanno di dover rinunciare a tutta una serie di cose, sanno di dover fare sacrifici per dover ottenere un risultato…

Dall’altra parte tutti quelli che sono alla ricerca della pozione magica che li fà dimagrire in una notte… quelli che si fanno illudere dalle pubblicità del tipo 7kg in 7gg… quelli che non capiscono che finché non cambiano atteggiamento nei confronti del cibo, non riusciranno a dimagrire mai. Non è un caso che sono perennemente a dieta e poi appena ti giri si mangiano un vitello sano.

Ma perché così tante persone sono in sovrappeso?

Hai notato cosa si da a mangiare ai bambini durante le feste? Non so da voi, ma quando in Sicilia si festeggia un matrimonio ci sono 2 menù diversi… il menù adulti, a base di pesce… il menù bambini, cotoletta, patatine fritte e coca cola… sono sconvolto. E la cosa peggiore è che da un pò di tempo stanno adottando questo menù bambini anche durante le feste in casa… come le appena passate pasqua e pasquetta.

Questo vuol dire insegnare ai bambini a mangiare cibo spazzatura!!!

Non è un caso che poi diventa un abitudine quotidiana. Vuoi perché non si ha più il tempo, vuoi perché non se ne ha più la voglia, continuano ad aumentare le vendite di cibi pronti, imbottiti di grassi saturi per renderli più saporiti a tal punto da preferirli ai cibi freschi… ovviamente calorie vuote, povere di nutrienti… delle vitamine e dei minerali di cui il nostro corpo ha bisogno per vivere in salute.

Se poi aggiungiamo la scarsa qualità dei cibi che si acquistano, il gioco è fatto… oggi ci sono più malati che sani. Dobbiamo preferire cibi freschi di stagione. Per esempio gli Asparagi si mangiano in questo periodo e non a Luglio. Quelli che puoi trovare a Luglio sono stati conservati ben benino nei frigoriferi per bloccare la maturazione (stoccaggio) e poterteli vendere anche fuori periodo. Pensa solo che tenere gli Asparagi per una settimana in frigo vuol dire perdere il 90% della loro Vitamina C…il 90%

Questo vuol dire ingerire calorie vuote!!!

Rifletti quando trovi pomodori, melanzane e zucchine d’inverno… broccoli, carciofi e spinaci d’estate e non parliamo della frutta che ormai non si capisce più in che stagione siamo… Questo non funziona solo in frutta e verdura ma in tutti gli alimenti… ti faccio un altro esempio… il congelamento della carne riduce di oltre il 50% le vitamine del gruppo B e questo accade per TUTTI gli alimenti immagazzinati, trattati e trasformati. Tutto questo mi fa venire un dubbio… non è che a chi ci governa non gliene frega nulla della nostra salute, preferendo il guadagno derivante dalle industrie che immagazzinano, trattano e trasformano i cibi??? Quelle industrie che dovrebbero proprio regolamentare?

Noi ce lo abbiamo più lungo

Molto spesso nel Network Marketing si sentono discorsi del tipo… da noi costa meno… da noi si guadagna di più… noi abbiamo più prodotti… noi abbiamo più vitamina X… in parole semplici… noi ce lo abbiamo più lungo!!!

Ammettiamo che fosse vero, ma… per quanto tempo?

Se basi tutto il tuo business su questi fattori sei fregato. Presto arriverà qualcuno che fa il prezzo più basso del tuo… che si inventerà il piano pagante del tuo… o che avrà più prodotti del tuo… o che aggiungerà più vitamine X ai loro prodotti… in parole semplici… lo avrà più lungo del tuo!!!

E a quel punto che farai?

Se sei coerente dovresti passare con questa nuova azienda… e questo cosa ti porterebbe? A costruire e perdere, costruire e perdere, costruire e perdere, come fanno in parecchi in Italia. Sembra proprio che il neworker italiano medio cerchi quello più lungo per salirci su cavalcarlo finché rimane sulla cresta dell’onda…

E poi si lamentano che il Network non funziona!!!

Sappi che qualsiasi prodotto, caratteristica, sistema, è eguagliabile se non addirittura superabile… migliorabile. Forse 10 anni fa potevo fare la guerra a chi lo aveva più lungo, ma oggi con le nuove tecnologie, pensi davvero di avere qualcosa di unico?

Sbaglio o nel tuo Network, pur essendo quello che lo ha più lungo, c’è chi guadagna una barca di soldi e chi fa la fame? Accade in tutti i Network tranquillo ed è la dimostrazione che la differenza non la fa il piano marketing o il prodotto, la differenza la fai tu… le tue relazioni… i tuoi rapporti!!!

Se sei una persona che odia parlare con le persone, smetti di fare questo lavoro, non fa per te… non perdere tempo. Le relazioni sono l’unica cosa che può farti unico e non solo una merce. Ecco perché i leader con ottimi rapporti da persona a persona hanno downline che crescono sempre… a prescindere dal prodotto o dal piano marketing. Se sei uno antipatico la gente non vorrà lavorare con te, non vorrà comprare prodotti da te, non vorrà fare business con te.

Ti do una bella notizia!!!

Se vuoi imparare ad essere più simpatico, il Network Marketing è una bella scuola di vita. Quando ho iniziato io nel 96, ero timido ed introverso, oggi mi descrivono come uno showman… pensa che cambiamento. Nei primi 2 anni guadagnavo il giusto per andare avanti, non ho mai mollato e solo dopo 2 anni ho visto la luce spuntare in quel tunnel. Oggi è molto più semplice, ci sono in giro prodotti straordinari, internet aiuta tantissimo e si può iniziare a guadagnare da subito vendicchiando qualche prodotto… e ne frattempo costruisci la tua reputazione… anche partendo da zero… ma inizia!!!