WhatsApp e la sua Lezione

Alzi la mano che di voi non ha sentito parlare di WhatsApp. E’la App più scaricata del momento. Ha mandato in pensione gli sms e sta facendo felici milioni di chattatori compulsivi, liberi di mandarsi messaggini, foto e video gratis tramite lo smartphone.

Dietro WhatsApp ci sono due 40enni, schivi fino all’ossessione. Sia chiamano Jan Koum e Brian Acton. Segni distintivi: odiano la pubblicità. Non se la fanno e non ne ospitano sulla loro applicazione.

WhatsApp si serve dello stesso piano dati internet usato per le mail e la navigazione web.

Continua a leggere