Attenzione alle Super Offerte

Tra gli scaffali dei supermercati e dalle vetrine dei negozi fanno sempre più capolino ammiccanti proposte di acquisti vantaggiosi: saldi, prodotti sottocosto, sconti, buoni acquisto e chi più ne ha più ne metta. Una vera e propria giungla che punta a richiamare acquirenti e a fidelizzarli. Ma per gli acquirenti queste promozioni sono sempre un vero affare?

Qualunque sia il prodotto da acquistare e il tipo di offerta che si ha davanti, la prima vera arma per fare veri affari è conoscere i prezzi base di tali prodotti, solo così si può valutare se c’è un vero risparmio. In offerta è anche opportuno acquistare i prodotti e le merci di uso abituale e che si comprano più spesso.

E’ utile controllare i vecchi scontrini, oppure, per esempio, in vista dei saldi, visitare prima il negozio e annotare i prezzi di ciò che interessa. E’ utile anche confrontare i diversi prezzi di uno stesso prodotto fatti da vari negozi della propria zona e online. In caso di promozioni, è sempre obbligatoria, con la percentuale di sconto applicata e il prezzo finale scontato, l’indicazione del prezzo di origine. Ma solo conoscendo il prezzo di origine anticipatamente si può essere sicuri che non sia stato innalzato in modo fraudolento per fare apparire più ghiotta la promozione e che sia anche l’attuale prezzo di mercato.

Qualsiasi sia il tipo di offerta, sottocosto, sconto, tutto a…, 3×2, 1+1, saldi, bisogna fare attenzione alle limitazioni. Occorre controllare se lo sconto è per tutti o solo per chi è in possesso della carta fedeltà, se c’è un limite di pezzi acquistabili e se i prezzi scontati esposti in vetrina corrispondano a quelli poi effettivamente praticati nel negozio. Attenzione, infine, alla durata della promozione: la logica è quella di un vantaggio temporaneo, se quindi quel prodotto è sempre in offerta, non è realmente scontato.

A chi sottoscrive la carta fedeltà viene in genere garantito l’accesso a sconti esclusivi e, in alcuni casi, alla possibilità di scegliere un numero limitato di prodotti da scontare del 10-30% a propria scelta Si può inoltre partecipare alle operazioni a premio: si ottengono cioè prodotti o servizi in omaggio in virtù del raggiungimento di un certo monte di acquisti nella catena, rappresentato in genere da bollini o punti.

Lascia un commento