La Tragica Fine dei Networker Senza Lista Nomi

Il numero di persone che trovi sui social è enorme, pensa che solo gli utenti Facebook nel 2015 supereranno il numero degli abitanti in Cina… oltre 1 miliardo di persone collegate tra loro e le trovi tutte a distanza di un click. Si sa, molte di queste nemmeno lo usano, quindi anche se li contatti fai un buco nell’acqua… una buona parte di queste è un utilizzatore assiduo… c’è chi lo usa per piattaforma game… chi per gridare al mondo i propri principi… chi per avere compagnia e cerca amici di tastiera…

Buona Notizia? O Cattiva Notizia?

Diciamo che se vogliamo portare avanti la nostra attività tramite FB, sicuramente avremo difficoltà a parlare con una persona che non si collega mai, come avremo difficoltà a convincere chi ci sta per altro… come scrivemo prima… giocare, strillare i propri principi, in cerca di compagnia. E anche se per caso convincessi qualcuno di questi ultimi, cercherà di portare avanti l’attività nello stesso identico modo…

E’ facile… se mi dicono NO me ne frego…

La paura del rifiuto è il primo motivo per cui le persone non iniziano a fare Network Marketing… peccato che se non accetti il rifiuto non avrai successo in nessuna attività. Accettare il rifiuto è fondamentale. Pensa ad uno sportivo, quante gare perde prima di vincere? Sono tutti rifiuti che deve accettare per crescere… Pensa ad un professionista, quante porte in faccia si prende prima di diventare famoso? Sono tutti rifiuti che deve accettare per crescere. Parliamoci chiaro… Senza Porte in Faccia NON si Cresce!!!

Quante probabilita’ ha di riuscire chi non accetta le porte in faccia?

Z E R O

La dimostrazione di quello che scrivo è la morte di tutti quei fanatici del Network Marketing Senza Lista Nomi… ne avevo parecchi in struttura… anche di nomi importanti in questo mondo Senza Lista Nomi… tutti morti… fatturato zero… bravissimi a parlare, scarsissimi a fare risultati. ATTENZIONE!!! Non sono scarsi loro, alcuni sono veramente in gamba in ciò che fanno… semplicemente è scarso il loro sistema di fare Network Marketing. Non parliamo poi di quel filone che cerca di sponsorizzare chi sta negli altri network… stendiamo un velo pietoso.

Sui social veramente puoi trovare il mondo…

Ma poi devi portarli alle origini del network, sentendoli al telefono, incontrandoli di persona, affiancandoli ai primi incontri, aiutandoli a crescere. Questo è quello che ho fatto sin dall’inizio e quello che facciamo tutt’ora, ogni singolo giorno, con il mio Team. Ho creato un sistema che genera contatti online o che gestisce le mie conoscenze FB, da lì vengono “lavorati” dal sistema, ma poi la prima cosa che facciamo è sentirli al telefono. Le persone hanno bisogno di capire se c’è realmente un individuo dall’altro lato… non vogliono avere a che fare con un computer o con un autorisponditore. Ovvio che un autorisponditore può essere di supporto ma non fa il business.

Il Network Marketing è un business tra persone e funziona da persona a persona…

Le persone vogliono essere seguite, coccolate, formate, e questo è tutto quello che gli diamo per farle crescere. E’ vero che lavoriamo online, ma abbiamo 3 serate formative a settimana, sono 12 al mese, 144 l’anno. Ti rendi conto? Su 365gg, noi diamo formazione per 144gg… ma chi cavolo lo fa? E poi supporto telefonico, email, whatsapp… manco per un franchising da 100 mila euro ricevi tutta questa assistenza… In pratica, se vuoi avere successo devi fondere i due mondi Internet-Realtà…

Diversamente sparisce tutto in un buco nero


Lascia un commento