Il Giocoliere della Mente

Ci sono tanti lavori insoliti. Uno di questi è il giocoliere della mente o mentalista.
“Il mentalista offre esperienze tra il vero, il possibile e l’immaginabile per ottenere meraviglia” così definisce la professione l’Associazione dei mentalisti europei. Tra la psicologia e l’intrattenimento, il mentalista sembra leggere nella mente degli spettatori i nomi dei loro famigliari o il valore di una carta da gioco. Studia la mente e i nostri comportamenti spesso prevedibili, lavora grazie all’intuito e all’analisi del linguaggio del corpo di chi ha di fronte.

I requisiti richiesti per fare questo lavoro sono senso dell’osservazione, capacità di concentrazione, empatia e gusto di essere il centro dell’attenzione. Fantasia, flessibilità e acume sono poi irrinunciabili per inventare nuovi esperimenti.

L’Accademia del mentalismo organizza costi triennali, che comprendono corsi di gestione dello spazio e dell’attenzione, linguaggio non verbale. Iscrizioni da 450 euro più Iva. In alternativa, il portale Nuovomentalismo.com propone corsi online di cold reading e visual mentalism. Prezzi da 57 euro.

Alle prime armi, si lavora ai matrimoni con cachet intorno a 100-200 euro per spettacolo. Show presso convention aziendali propongono retribuzioni da 500 euro in su. Per i top, ci sono gli spettacoli teatrali con compensi alti. Il mentalista inglese Derren Brown, noto per aver indovinato i numeri vincenti di una lotteria, ha un patrimonio personale stimato sui 6 milioni di euro.

Per avere maggiori informazioni clicca

Lascia un commento